Negli ultimi anni, il fenomeno dello shopping online è riuscito conquistarsi una grossa fetta di mercato grazie ai grandi colossi come ASOS, Zalando, Privalia, che sono stati in grado di conquistare la fiducia dei nuovi consumatori dell’era digitale, affiancati dalle nuovissime start up  di cui pochi conoscono l’esistenza.

Nel fantastico mondo dell’e-commerce è possibile trovare tutto quello che cercate, comodamente dal divano di casa vostra. Abbigliamento low-cost, vintage, lusso, svendite e ultime collezioni sapranno soddisfare al meglio il vostro bisogno compulsivo di shopping. Così per semplificarvi ulteriormente nella ricerca, abbiamo stilato una lista di siti meno noti che, secondo noi di Artwave, meritano di essere testati!

ASOS Market Place (https://marketplace.asos.com/)

Photo Credit: ASOS Market Place homepage

È la sezione di ASOS dedicata al vintage e ai brand indipendenti. Venditori internazionali utilizzano la piattaforma per pubblicizzare le proprie boutique dalla Spagna, all’Inghilterra, alla Polonia, sul sito se ne contano più di 1000. La spedizione è gratuita se la spesa supera i 24,99€ ed è prevista entro 5 giorni. Il marketplace ASOS è ideale per coloro che vogliono sentirsi alla moda con capi originali e introvabili.

Mytheresa (http://www.mytheresa.com)

Photo Credit: Mytheresa homepage

Nasce a Monaco di Baviera come prestigiosa luxury boutique, oggi è leader mondiale per gli acquisti di lusso online. Qui è possibile trovare gli ultimi trend delle passerelle, direttamente acquistati dai loro buyer. Più di 180 brand di alta moda, prodotti autentici, spedizioni entro 72 ore e assistenza di fashion advisor per consulenze di moda personalizzate. Mytheresa è il punto di riferimento per chi non rinuncia a stare al passo con le tendenze.

Material World (http://www.materialworld.co)

Photo Credit: Material World

Creato da due ex studentesse di Harvard che decidono di investire nell’industria della moda abbattendo gli sprechi, puntando sulla qualità e il rispetto per l’ambiente. La formula vincente consiste nell’estendere il ciclo di vita dei beni di lusso, è infatti possibile acquistare capi di seconda mano tenuti in ottime condizioni. Sempre più marchi condividono la visione sostenibile della start up tra cui Louis Vuitton, Prada, Balenciaga, Louboutin e tantissimi altri. Un’occasione imperdibile per portare a casa pezzi ever green a prezzi imbattibili!

Nasty Gal (http://www.nastygal.com)

Photo Credit: motherdesign.com

Il negozio online fondato da Sophia Amouruso, nasce nel 2006 su eBay come shop specializzato nell’abbigliamento vintage. In pochi anni subisce una trasformazione tale da diventare caso di studio internazionale nel settore moda. Oggi Nasty Gal è presente in 180 paesi ed è, inoltre, diventato un canale di distribuzione di brand come Edelman e Jeffrey Campbell. Capi nuovi dallo stile romantico e femminile,  che mantengono la linea vintage di partenza. Un’imperdibile sito glam, ma attenzione al costo dei dazi doganali.

Sarenza (http://www.sarenza.it/)

Photo Credit: sarenza.com

Il miglior sito di scarpe nel settore delle vendite online è nato il Francia nel 2005. Oggi conta più di 615 marche di scarpe e borse, 45.000 modelli e 40.ooo visitatori al mese. Al di là dei numeri sconvolgenti, la piattaforma è sempre aggiornata con rubriche di moda, news sui trend di stagione e idee shopping. Scarpe per uomo, donna, bambino, sportive ed eleganti, Sarenza è il paradiso delle calzature dove consegna e reso sono gratuiti.

Monnier Frères (http://www.monnierfreres.com/)

Photo Credit: ella-lapetiteanglaise.com

Parliamo infine di accessori. Su MonnierFrères.com troverete un’ampia gamma di borse, gioielli, foulard, occhiali da sole e cappelli all’ultima moda. Inoltre, nella sezione Outlet non mancheranno le offerte, con pezzi scontati fino al 50%. MonnierFrères rappresenta l’ultimo step per completare un look ricercato e curato in ogni dettaglio.

E adesso… non vi resta che ricaricare la vostra carta di credito e dare il via alla ricerca!