Qualche mese fa vi avevamo parlato di Aiello, giovane promessa romana, e del singolo che lo aveva portato al successo, Arsenico, il cui video è una lunga Instagram Story con protagonista l’influencer Emma De Longis.

Lo scorso 27 settembre è finalmente uscito il suo primo album, dal titolo Ex Voto (Sony Music Italy). Attraverso le 9 tracce l’ascoltatore riesce a provare le stesse emozioni che hanno attraversato il corpo di Aiello. Il filo conduttore è l’amore in tutte le sue sfaccettature, ma il disco si concentra in particolare sul dolore causato dalla fine di una storia importante. Artwave vi accompagnerà all’interno di Ex Voto analizzandolo traccia per traccia e facendovi immergere nel mondo del cantautore “troppo indie, troppo pop e troppo r’n’b” (come lui stesso ama definirsi).

Buon ascolto!

Antonio Aiello
Fonte: pagina Facebook Aiello


La mia ultima storia
: è il brano che, insieme ad Arsenico, ha anticipato l’album . È stato pubblicato su tutte le piattaforme digitali il 6 settembre ed ha subito riscontrato un enorme successo (circa 800.000 streams su Spotify e 550.000 views su Youtube, a due settimane dalla pubblicazione del video).

Nei primi versi Aiello sfrutta il potere che hanno in questo periodo storico le Instagram Stories, diventate ormai il nostro pane quotidiano: “La mia ultima storia non è più disponibile, dopo 24 ore è tornata invisibile”. Una volta catturato l’orecchio dell’ascoltatore, abbandona il mondo dei social  per iniziare a raccontare il dolore che si prova quando finisce una storia. La ragazza dagli occhi così verdi “che a fissarli sembrava di stare nella foresta Amazzonica” è tutto per lui, la ama sopra ogni cosa, ma ormai la loro storia è acqua passata e lui sente un forte bisogno di correre via e vedere nuova luce.


Arsenico
: il primo singolo estratto dall’album è una triste ballata in cui Aiello prova un’enorme rabbia d’amore. Il dolore e la sofferenza sono ormai parte integrante della vita della persona che viene lasciata e che era ancora innamorata. I momenti felici passati insieme vengono sostituiti da un presente triste, nel quale ci si sente soli e abbandonati.

Con 4 milioni di visualizzazioni su Youtbe e quasi 7 milioni di streams su Spotify, Arsenico ha ottenuto il disco d’oro.


Il cielo di Roma
: La terza traccia di Ex Voto è una romantica dedica d’amore, ascoltando la quale si prova insieme al cantautore un amore profondo e sincero. Aiello racconta la felicità che si prova quando si incontra la persona amata per strada: in quei momenti sembra di stare “sopra il cielo di Roma, a fissare la notte, a toccare le stelle”. In questo brano il cantautore ricorda le sue origini: racconta della maestra Gianna e della Calabria, del padre che lo cercava al telefonino ma lui, che stava ascoltando la musica, “toglieva la linea per ore e iniziava a salire sulle nuvole bianche”.

Sushi (feat. Tormento): questo è il brano urban del disco, scritto a quattro mani insieme al rapper Tormento. I due musicisti parlano del fatto che quando una persona è innamorata vuole passare più tempo possibile insieme alla persona amata, e tutto il resto passa in secondo piano.

C’è un tempo: il quinto brano di Ex Voto è forse il più personale dell’album. Attraverso il testo Aiello si mette completamente a nudo di fronte agli ascoltatori, senza vergognarsi di mostrare tutto il dolore che ha provato nel perdere l’amore della sua vita. È una ballad triste e commovente, una dedica ad una persona che ormai ha preso la sua strada, della quale si sente enormemente la mancanza. Attraverso le note e la melodia di C’è un tempo la sua voce graffiante viene valorizzata al meglio, così come le sue doti canore che non rimangono in sordina (come invece in altri brani del disco).

La doccia del 25: con La doccia del 25 conosciamo un altro lato di Antonio, quello più giocoso che gli fa venire voglia di ballare e divertirsi. È una canzone ritmata ed esplosiva, che si avvicina al mondo dell’elettronica.

Quel cane: ritorniamo all’Aiello che conosciamo. Quel cane è ballad intima, sincera e diretta.

Festa: insieme a La doccia del 25, Festa è una canzone dal ritmo e dal sound di una hit estiva, fatta per divertire e far ballare chi la ascolta. Il testo è apparentemente leggero e divertente, ma nasconde un lato più riflessivo, che incita a valorizzare le diversità.

Outro (rewind): Outro non è una vera e propria canzone, ma è il percorso dell’album dalla prima all’ultima traccia. Aiello racconta le varie tappe che hanno portato alla realizzazione del disco, facendoci ascoltare le prove in studio o dei pezzi di registrazione di lui in casa che studia i nuovi brani al pianoforte.

Copertina “Ex Voto”
Fonte: Pagina Facebook Aiello

Tracklist

1. La mia ultima storia
2. Arsenico
3. Il cielo di Roma
4. Sushi (feat. Tormento)
5. C’è un tempo
6. La doccia del 25
7. Quel cane
8. Festa
9. Outro (Rewind)

Canzoni consigliate

1. La mia ultima storia
2. Il cielo di Roma
3. C’è un tempo

Voto: 🌊🌊🌊🌊🌊🌊🌊.5/10

Live

Il 28 novembre Aiello si esibirà a Milano alla Santeria Toscana 31 e il 7 dicembre a Roma a Largo Venue. Le due date sono andate entrambe sold out a pochi giorni dalla messa in vendita online dei biglietti. Al momento non sono state ancora aggiunte nuove date.

Immagine di copertina: Pagina Facebook Aiello
© riproduzione riservata