Un evento eccezionale come quello che stiamo vivendo ci mette di fronte a uno stravolgimento della quotidianità. In tutta Italia le misure per contenere la diffusione di CoVid-19 stanno, da lunedì scorso, imponendo a un gran numero di persone di restare in casa limitando al minimo ogni spostamento. In questi momenti, il pensiero va a tutti gli operatori sanitari che stanno affrontando in prima linea l’emergenza, ma anche a tutti i lavoratori ai quali non è permesso fermarsi e alle categorie più fragili della società (carcerati, senzatetto, stranieri irregolari). Lo sforzo che siamo chiamati a fare è indispensabile per il bene collettivo, e forse ci può permettere di riflettere anche sul valore della solidarietà.

L’uomo è un animale sociale e in questi giorni nei quali, all’improvviso, siamo privati della socialità, un po’ dappertutto stanno spuntando iniziative che cercano di avvicinarci grazie a internet e non solo. Sui social hanno iniziato a circolare numerosi video che testimoniano eventi del genere: canzoni cantate dai balconi di Napoli, di Siena, nei centri storici diventati metafisci. Per organizzare momenti come questi, allora, si sfrutta la capillarità dei social. Proprio per oggi, per esempio, l’idea di creare un “concerto collettivo” che dai balconi e le finestre di tutta Italia riempia il silenzio delle strade vuote. Questo l’invito che circola in queste ore, soltanto un esempio tra tanti altri che si propongono gli stessi obiettivi:

Ma, come detto, non è che una delle numerose iniziative che riguardano la musica come strumento di aggregazione. Venuti a mancare i luoghi fisici nei quali potersi incontrare e nei quali suonare, moltissimi artisti hanno deciso di trasformare i loro social in megafoni offrendo show in diretta. Artisti più o meno famosi, da tutta Italia, sfruttano i loro canali per offrire intrattenimento e un po’ di distrazione.

#IoSuonoDaCasa

L’iniziativa #IoSuonoDaCasa, per esempio, è senz’altro quella con la maggiore eco a livello mediatico, dato lo spessore degli artisti che vi partecipano. Qui di seguito il calendario dei prossimi live confermati [in aggiornamento]:

ore 15 Selton www.instagram.com/seltonmusic
ore 16 Gianmatteo Nasca https://www.instagram.com/gianmatteo.nasca/
ore 16 Gianna Nannini http://www.instagram.com/officialnannini
ore 17 Alex Britti (Lezioni di chitarra) https://www.instagram.com/alex_britti
ore 17 Cabrio https://www.instagram.com/cabrio_official/
ore 17 Rocco Hunt www.instagram.com/poetaurbano
ore 18 Enrico Nigiotti www.instagram.com/enriconigiotti/
ore 18 Marcobalto  https://www.instagram.com/mar_cobalto/
ore 18 Barponderoso https://www.facebook.com/inritorino/
ore 18 Il Cile https://www.instagram.com/ilcile
ore 18:30 Ermal Meta www.instagram.com/ermalmetamusic/
ore 19 Pezzopane https://www.instagram.com/pezzopane_canta_e_suona/
ore 20 Giuseppina Torre www.facebook.com/giuseppinatorreofficial
ore 21 Marco Masini www.instagram.com/marcomasini_official/

sabato 14 marzo

ore 17 Manuel Miranda https://m.facebook.com/MirandelOfficial/
ore 18 Zibba https://www.facebook.com/inritorino/

domenica 15 marzo

ore 16 Matteo Faustini www.instagram.com/matteodaslegare
ore 17 Cento https://www.instagram.com/cento_storie/
ore 18 Fabio Curto www.facebook.com/calabriasona
ore 18 Fabrizio Moro www.instagram.com/fabriziomoropage
ore 21 Piero Pelù www.instagram.com/pieropelufficiale

lunedì 16 marzo

ore 15 Pianista Indie https://www.instagram.com/pianistaindie/
ore 18 I’m Not A Blonde https://www.facebook.com/inritorino/

martedì 17 marzo

ore 18 Cucina Sonora https://www.facebook.com/inritorino/

mercoledì 18 marzo

ore 15 Pianista Indie https://www.instagram.com/pianistaindie/
ore 16 Malvax https://www.instagram.com/malvax_laband/?hl=it
ore 17 Holograph https://www.facebook.com/inritorino/

giovedì 19 marzo

ore 19 Matthew S https://www.facebook.com/inritorino/

venerdì 20 marzo

ore 18 Molla https://www.facebook.com/inritorino/

“L’Italia Chiamò”, INRI, Color Fest

Altro evento che nella giornata di oggi ci sta tenendo compagnia è quello organizzato dal MIBAC, un live streaming di 18 ore (dalle 6 alle 24 di oggi) che attraversa a 360 gradi il mondo della cultura italiano. Qui sotto trovate lo streaming su YouTube:

Su Facebook, le pagine della casa discografica torinese INRI e del festival calabrese COLORFEST stanno organizzando e proponendo concerti:

Questo è l’evento del Color, previsto per domani pomeriggio. Un vero e proprio Festival in Camera, con Legno, Her Skin, Dino Fumaretto e altri.

Anche Fabio Nirta, sulla sua pagina Facebook, sta proponendo quotidianamente dj set in streaming.

INRI, aderendo a #IoSuonoDaCasa, propone concerti dei suoi artisti. Seguite la loro pagina Facebook per restare aggiornati.

 

© riproduzione riservata