Oreo, edizione speciale a supporto della comunità lgbt+

In concomitanza del 17 maggio (giornata internazionale contro l’omofobia), Oreo ha messo in onda uno spot che dimostra quanto sia importante il supporto famigliare a gay, lesbiche, transessuali e tutte le persone con un orientamento sessuale “diverso”.

Oltre allo spot, è stata vagliata anche una limited edition dei suoi noti e gustosi biscotti. Limited edition, che vede diventare la crema dei biscotti da bianca a rossa, arancio, giallo, verde, blu e viola.

Nel mondo del marketing sono molte le aziende che hanno avviato una o più campagne di rainbow washing, fenomeno nato dopo l’invenzione delle campagne di pink washing. Come è facile comprendere dal nome delle due campagne, in una si predilige inserire i colori dell’arcobaleno e nell’altra il colore rosa nei propri prodotti.

Oltre a vedere apparire sempre più prodotti colorati in determinati momento dell’anno, negli ultimi anni si è sempre più visto un sostanziale cambio nella sensibilità verso la comunità lgbt+. Cambio di pensiero che decisamente non può che far piacere.

La campagna realizzata per Oreo è stata realizzata in collaborazione della Pflag (Parents, Families and Friends of Lesbians and Gays). La prima – e più attiva – associazione americana che vede raccogliere tra le sue file tutte quelle persone che non fanno parte della comunità lgbt+ ma la sostengono in qualche modo.

Oreo, edizione speciale a supporto della comunità lgbt+
Oreo, edizione speciale a supporto della comunità lgbt+

Il messaggio della campagna Oreo

Il punto cruciale di tutto il video, è sicuramente quello incentrato sul messaggio che si trova come slogan finale: “un mondo d’amore inizia con una casa piena d’amore”.

Il messaggio che regista e sceneggiatori hanno voluto dare, è che bisogna essere prima di tutto persone pronte al dialogo e ad accettare le diversità di chi si incontra. Discriminare una persona per i suoi gusti sessuali o per le proprie abitudini, non è sicuramente un’azione da perseguire e tanto meno da insegnare ai propri figli.

La special edition dei biscotti Oreo

Oltre a sostenere la causa con lo spot televisivo, Oreo ha deciso di realizzare una confezione speciale di biscotti Oreo dove la crema bianca è stata sostituita con una crema con i sei colori della bandiera lgbt+. La confezione è distribuita in tutto il mondo in un’edizione limitata di 10mila confezioni che non è presente in commercio. Tra tutti gli utenti che posteranno una foto – utilizzando l’hashtag #ProudParent, #Giveaway e menzionando @Oreo – saranno estratti i fortunati vincitori di una delle confezioni ad edizione limitata.

Michela Andritti
Editor della sezione food
Mi occupo di cibo e ristorazione da molti anni. Amo la pizza e la cucina vegetariana, anche se di tanto in tanto apprezzo un buon hamburger o una tagliata.