La parola fotografia ha un’etimologia semplice: phôs + graphè , “scrittura di luce“. Quest’ultima è quindi il fulcro fondamentale di questo medium artistico, e, esattamente come l’etimologia vuole, viene usata da Giulia Barone per scrivere il suo diario espressivo. La giovane fotografa romana, attualmente studente del biennio di grafica e fotografia presso l’Accademia di Belle Arti di Roma, sviluppa la sua ricerca personale proprio intorno alle potenzialità espressive della luce. Il suo lavoro, sebbene suddivisibile in progetti, assume tutt’altra struttura quando osservato in generale. Le immagini prodotte sembrano veri e propri “Appunti di Luce“, come se la fotografa segnasse sulla pellicola gli eventi e le emozioni che vive quotidianamente.

Giulia Barone #1 Ricerca

Giulia Barone #2 Terra Rossa, Roma 2015

Giulia Barone #3 Corpografie

Giulia Barone #4 Terra Rossa, Roma 2015

Giulia Barone #5 Corpografie

Giulia Barone #6 Terra Rossa, Roma 2015

Alternando autoritratti, spiragli di Roma e squarci di Lisbona, è possibile trovare due invisibili chiavi di lettura che ci permettono di interpretare chiaramente il lavoro della Barone: il dinamismo e la malinconia. Da una parte i suoi lavori spesso ritraggono figure in movimento che, come delle apparizioni, sono prive di dettagli, ma cariche di sensazioni. Questi corpi naturali si immergono nella luce e lasciano la loro traccia nelle fotografie. Dall’altra invece un po’ per la nostalgia intrinseca alla fotografia analogica, ma soprattutto per la sfuggevolezza di queste figure, le immagini risultano velate di malinconia. Sembra che il bisogno di segnare questi appunti non venga mai soddisfatto, sembrano essere ricordi già sfuggiti, come sottratti sono i corpi. In aiuto le vengono i sali d’argento sulla pellicola che danno una grana all’intera opera, rendendo palpabile le emozioni e scandendo la narrazione di una storia in divenire, la sua.

Giulia Barone #7 Appunti di Luce, Lisbona 2018

Giulia Barone #8 Terra Rossa, Roma 2015

Giulia Barone #9 Appunti di Luce, Lisbona 2018

Giulia Barone #10 Terra Rossa, Roma 2015

Giulia Barone #11 Appunti di Luce, Lisbona 2018

Giulia Barone #12 Terra Rossa, Roma 2015

 

Copyright foto © Giulia Barone