“New York è esistita per me simultaneamente come una mappa da studiare e un luogo a cui aspirare..

una città di cose e una città di simboli..

il luogo in cui mi trovo realmente e il luogo in cui vorrei essere anche quando effettivamente ci sono già.”

Adam Gopnik

© Francesco Mazzi

© Francesco Mazzi

© Francesco Mazzi

© Francesco Mazzi

© Francesco Mazzi

© Francesco Mazzi