A Luglio ho deciso di intraprendere un viaggio itinerante che mi avrebbe portato a fare il giro dell’Europa in soli 10 giorni.

Se avete letto l’articolo precedente di questa serie sapete già che la prima tappa è stata Parigi, dove sono rimasto 2 giorni. Il terzo mi sono stato spostato dalla Francia in Olanda, per raggiungere sempre in treno la città di Amsterdam. Non è stato facile perché a Luglio i treni che avrei dovuto prendere erano già prenotati, così ho fatto scalo a Bruxelles. Qualche ora dopo, nel giorno del mio diciottesimo compleanno ero arrivato ad Amsterdam. Era la seconda volta che tornavo in questo “paese dei balocchi” pieno di canali e case storte ma questa volta mi ha decisamente conquistato. Infatti la mattina del terzo giorno dovevo partire alla volta di Berlino ed ho perso il treno. Sarà stata forse una coincidenza?

Queste sono alcune delle foto che scattato durante il mio soggiorno nella Venezia del Nord.