Ben nota è la fluidità dell’antica Grecia nei confronti della sessualità. Ogni divinità aveva i propri servi, dei giovani fanciulli che servivano da bere a tavola per poi danzare intorno al letto, e quanto spesso questi stessi ragazzi furono motivo di guerre fra dei! Oggi la figura del ragazzo magro, glabro e dai modi delicati non sempre viene ben vista; anche all’interno della cultura LGBTQ+ vengono marchiati con etichette che li relegano a specifiche classi sessuali. Eppure proprio queste figure, a metà tra i fauni e le ninfe, dolcemente rappresentano l’unione dei due grandi opposti della vita: la virtù apollinea e il vizio dionisiaco.

Alessandro Panelli, medico italiano che vive a Berlino e che utilizza la fotografia per esprimere i propri sentimenti, ci mostra, in una breve serie di dittici fotografici dal titolo “We own the sky“, lo stesso immaginario di cui sopra, interpretato dai modelli: Federico Zeno Bassanese e Adrian Radwański. All’interno del suo sito troviamo diverse tipologie di fotografia, ma quella forse più interessante la troviamo sotto la sezione intitolata “Pornceptual“, introdotta dallo stesso fotografo così: “In tempi moderni i concetti di erotismo e pornografia hanno perduto le loro rigide definizioni; Pornceptual mostra come la fotografia sia in grado di catturare la zona grigia tra questi due aspetti della sessualità umana“. Nella serie a noi presentata in anteprima vengono posti in dialogo proprio questi due aspetti: da un lato, sullo sfondo rassicurante del cielo azzurro, due ninfe di Apollo che si scambiano erotiche tenerezze sotto il sole, dall’altro due fauni di Dioniso alle prese con pornografiche attività. Da una parte i colori caldi del tramonto ci trasmettono serenità, dall’altra il bianco e nero, come fossero fotografie di vecchi giornaletti vietati ai minori.

Alessandro Panelli utilizza la fotografia in maniera versatile, alternando polaroid (a volte sull’impronta del maestra Maurizio Galimberti) a pellicole bianco e nero o a colori. Recentemente ha avuto modo di pubblicare un libro of Restlessness and Roofs che raccoglie fotografie di nudo maschile divise in 10 capitoli.

In occasione della sua collaborazione con Artwave sarà possibile, per i prossimi 30 giorni, acquistare sia il libro che ogni altro prodotto dello store (stampe fotografiche comprese), con il 10% di sconto inserendo il codice sconto ARTWAVE al momento dell’acquisto. Quindi che siate apollinei, dionisiaci oppure entrambi, andate e coccolatevi con una stampa o con il libro “irrequieto“!

© Alessandro Panelli – We own the sky

© Alessandro Panelli – We own the sky

© Alessandro Panelli – We own the sky

© Alessandro Panelli – We own the sky

Copyright foto © Alessandro Panelli