Lo chiamavano Paura

 

Ma era solo un ragazzo

Non sapeva nulla della vita

neanche allacciarsi le scarpe

In giro cercava se stesso

ma correva talmente veloce

Che non riusciva a fermare l’immagine allo specchio

Era sempre in cammino mai a casa.